Sta caricando

Digita per cercare

Condannato a 13 anni e 2 mesi il Capobanda Mimmo Lucano per crimini a favore dell’Umanità

Condividi

  • Locri, 30 settembre 2021; L’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano,  condannato a 13 anni e due mesi di carcere per presunti illeciti nella gestione dei migranti.
  • Il tribunale di Locri ha addirittura raddoppiato la pena richiesta dal P.M. (7 anni e 11 mesi).
  • Mimmo Lucano era imputato di associazione per delinquere, abuso d’ufficio, truffa, concussione, peculato, turbativa d’asta, falsità ideologica e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Una rassegna fotografica di alcuni aspetti della vicenda

Mimmo Lucano condannato, la sentenza

«Mi aspettavo un’assoluzione ampia. Per me oggi finisce tutto»

de Magistris alla manifestazione per Mimmo Lucano: "Convinto che sarà assolto"

  • Lo sconforto infinito per l’inattesa sentenza, con la sua abnorme pena, incomincia ad attenuarsi, per la manifestazione di vicinanza e solidarietà dei cittadini di Riace e di cittadini di tutto il mondo.
  • Ha investito tutta la sua Vita su un  modello di accoglienza,  apprezzato in tutto il mondo, senza prendere una lira|.
  • Un esempio concreto di affrontare il dilagante problema di forzate migrazioni planetarie, legate alla egemonica globale “religione del dio-denaro”

 

RIACE - La grande solidarietà a Mimmo Lucano

  • La creativa sentenza,  con la sua inusitata severità, fa venire in mente la brutta disavventura di un magistrato che con una “originale sentenza” aveva fatto decapitare un imputato;
  • La racconta con una nota canzone Fabrizio De Andrè che potete di seguito ascoltare;

Con l’augurio che non capiti mai al Magistrato del citato processo…..Buon ascolto !!!

Fabrizio De Andrè "il Gorilla"

Tags: